Sarà un uomo

Ieri in televisione mi hanno detto ancora una volta che tutti usciremo uomini migliori da questa pandemia.

Tutti tranne quelli che hanno molta stima di loro stessi e si sono ritenuti sempre migliori di quanto non fossero realmente: quelli ne usciranno tali e quali agli uomini che hanno sempre ritenuto di essere, non percepiranno il miglioramento operato dalla pandemia sul loro essere e si deprimeranno osservando intorno a loro tanti – troppi – superuomini.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Antonio Coletta
Antonio Coletta ha fondato numerosi blog e strambe webzine e collaborato con molte testate e troppi siti internet. Ha raccontato la sua fallimentare esperienza di addetto stampa del cantautore Calcutta in “Calcutta. Amatevi in disparte” (Arcana, 2018) e pubblicato la raccolta di racconti "Mia madre astronauta" (Ultra, 2019).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: