Fondamenti di diritto ciociaro

bud spencer terence hillCiociaria Paranoica è la prima guida alla provincia di Frosinone scritta dai cittadini per i cittadini: ogni capitolo viene approvato attraverso una consultazione on-line sul blog di Beppe Grillo.

Dopo aver approfondito alcuni aspetti storici della Ciociaria mi accingo ad analizzare alcune tra le più importanti leggi locali.

L’Enciclopedia Treccani definisce come “diritto consuetudinario” quella “fonte di diritto costituita dalla ripetizione costante di un determinato comportamento da parte della generalità dei soggetti, accompagnato dalla convinzione della sua obbligatorietà giuridica”.

Esempio classico di diritto consuetudinario presente in Ciociaria è la faida: secondo la stragrande maggioranza degli abitanti del posto, infatti, il diritto leso può essere ristabilito solamente attraverso l’uso della forza.

E’ uso comune, dunque, non ricorrere alla legge codificata o alle forze dell’ordine per risolvere le controversie.

In Ciociaria le parti lese o in litigio devono rivolgersi agli individui ritenuti maggiormente dotati fisicamente e/o “ignoranti” (dunque degni di stima e di ammirazione).

La cd. “ignoranzità” viene misurata attraverso tre metodi differenti:

  • la grandezza delle mani (attraverso la quale si può ben valutare la potenza di un eventuale schiaffo)
  • il peso (attraverso il quale si può ben valutare la potenza in caso di lotta a terra)
  • le esperienze delinquenziali dell’individuo (spesso narrate dal popolo con tono epico e romantico)

Il processo viene quindi svolto in questo modo:

  • se entrambe le parti coinvolte si saranno rivolte ad un solo bifolco per dirimere la controversia questi, con un giudizio sommario, indicherà il colpevole e lo condannerà ad una pena da lui stesso stabilita
  • se una sola parte si sarà rivolta ad un bifolco per ristabilire un diritto presumibilmente leso, il presunto reo, senza alcun giudizio, sarà vittima della forza della giustizia
  • se le parti si saranno rivolte a due bifolchi differenti questi si scontreranno tra loro in nome dei loro protetti per definire chi tra loro è il più “ignorante” (lo scontro sarà poi narrato dal popolo con tono epico e romantico)

Per chi volesse visitare la Ciociaria è inoltre importante sapere che il codice della strada risulta valido solo per chi non è del posto.

Ciociaria Paranoica viene pubblicata da Gente Comune
“Fondamenti di diritto ciociaro” è stato pubblicato sul numero di Marzo 2014