Calcutta. Amatevi in disparte (Arcana Edizioni, 2018)

Nel 2013 io e il mio amico Paolo mettemmo su uno sgangherato e inefficiente ufficio stampa per giovani musicisti chiamato «Sunday Press». Tra i nostri “clienti” c’era Edoardo D’Erme, in arte Calcutta. Tentammo maldestramente di promuovere la sua musica per un anno. Poi, quando finalmente desistemmo, Edoardo diventò famoso in pochi mesi: ad oggi ha fatto sold-out ovunque, conquistato dischi d’oro e di platino e l’Arena di Verona. Nel frattempo, Paolo è diventato il cantautore Giovane Giovane; io, invece, un papà e un professionista dello smaltimento di rifiuti pericolosi.

Questo aneddoto è stato lo spunto che ha portato Arcana Edizioni a scegliermi come autore per “Calcutta. Amatevi in disparte“, l’ottavo volumetto della collana “Cantautori del duemila” in libreria dal 4 ottobre prossimo venturo.

In “Calcutta. Amatevi in disparte” non c’è spazio per i pettegolezzi: non è una biografia né un libro ufficiale ma un’anomala monografia nella quale ho scomposto e ricomposto versi, ricordi, aneddoti, foto, interviste, pensieri, opere e omissioni, per raccontare la vita artistica di Edoardo, le sue canzoni, i suoi luoghi, il fermento culturale della Roma Est dell’inizio di questo decennio, il successo della musica indipendente e quello che nel frattempo accadeva attorno – facendo qua e là anche ampi riferimenti alla mia esperienza umana, prospettiva ideale e culturale e, soprattutto, al pop e al cantautorato italiano storico.

CALCUTTA. AMATEVI IN DISPARTE – ARCANA EDIZIONI, 2018 – 176 PAGINE – € 14,50

Calcutta. Amatevi in disparte (Arcana Edizioni, 2018)

Programma delle presentazioni di “Calcutta. Amatevi in disparte”:

06/10/2018 ore 18:00 – Coworking Gottifredo, Alatri (FR)
21/10/2018 ore 18:00 – Tempo Prezioso, Formia (LT)
28/10/2018 ore 18:00 – Libreria Ubik, Frosinone

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •