CategorieLavori

Ho intervistato Max Collini

H

Ho intervistato Max Collini per introdurre la sua esibizione in «Uòrol – 15 minuti di celebrità» (un evento organizzato dal Castiglioncello Summertime) ma abbiamo parlato di altro.Di seguito trovate un breve estratto; per leggere l’intera intervista potete invece cliccare qui. Col senno del poi, forse il vero punto in comune tra l’esperienza degli Offlaga, quella dei Cccp e quella dei...

Qui giace un poeta

Q

Da oggi trovate in libreria “Qui giace un poeta” (Jimenez Edizioni), una raccolta di 60 racconti di viaggio nei cimiteri di tutto il mondo sulle tombe di poeti, romanzieri e uomini e donne straordinari.Gli autori presenti nell’antologia sono tanti, molti con una storia davvero importante.È un mosaico variegato di incontri nel quale – pur variando i luoghi, lo stile, il...

Souvenir da “Calcutta. Amatevi in disparte”

S

SETTEMBRE 27 settembre 2018 Nel 2013 io e il mio amico Paolo mettemmo su uno sgangherato e inefficiente ufficio stampa (Sunday Press Ufficio Stampa) per giovani musicisti. Tra i nostri “clienti” c’era Edoardo D’Erme, in arte Calcutta. Tentammo maldestramente di promuovere la sua musica per un anno. Poi, quando finalmente desistemmo, Edoardo diventò famoso in pochi mesi: ad oggi...

Il mio primo libro

I

Quando dodici anni fa decisi di diventare un giornalista avevo già scritto centinaia di post e racconti su vari blog e strambe webzine. Con l’ottimismo tardo-adolescenziale verso il futuro che mi ha contraddistinto a lungo e sconsigliato dai tanti che mi parlavano di crisi dell’editoria, precarietà e difficoltà economiche, non ho avuto il coraggio di prendere sul serio il mestiere. Ho...

Antonio Coletta

Antonio Coletta è autore, ufficio stampa e redattore editoriale freelance. Ha fondato numerosi blog e strambe webzine e collaborato con molte testate e troppi siti internet. Ha raccontato la sua fallimentare esperienza di addetto stampa del cantautore Calcutta in «Calcutta. Amatevi in disparte» (Arcana, 2018), pubblicato la raccolta di racconti «Mia madre astronauta» (Ultra, 2019) e partecipato all'antologia «Qui giace un poeta» (Jimenez, 2020) con un racconto su Roberto Bolaño.

Contattami